• Facebook

© 2019 Simone Quagliata - P. Iva: 03658960046

Floriterapia

Cos'è la Floriterapia?

È un Metodo nato nei primi anni del '900 grazie all'intuizione di un medico inglese, il Dott. Edward Bach, il quale riteneva che l'equilibrio psicologico fosse il requisito indispensabile per il mantenimento della salute e del benessere psicofisico. La sua funzione è quella di dare un sostegno emotivo e aiutare a vivere in modo più sereno tutti coloro che ne sentono il bisogno.

Cosa sono i Fiori di Bach?

Sono 38 Rimedi naturali provenienti da fiori e piante selvatiche, ad eccezione di Rock Water, ognuno associato a una particolare emozione o stato d'animo. Ogni Rimedio possiede al suo interno un messaggio, una frequenza precisa che innesca in chi lo assume una riaccordatura precisa ricca in capitale vibrazionale. Non "curano" il sintomo, ma ripristinano una condizione di armonia mentale grazie alla quale le naturali difese dell'organismo possono svolgere efficacemente il proprio compito. Stefan Ball del Bach Centre li descrive in questo modo: "C'è un'energia nei Rimedi, presa dai fiori di campo, che risuona con le emozioni positive che sono già in noi, ma che a volte sono sommerse da sentimenti negativi. Prendere un Rimedio è un modo per entrare in sintonia con un sentimento positivo; non cambierà chi siamo, ma ci aiuterà a vivere in modo più positivo."

Come funzionano i Fiori di Bach?

Ogni Rimedio, in modo dolce, naturale e non invasivo, permette di riportare in equilibrio emozioni o stati d'animo negativi. Ognuno svolge la propria funzione sviluppando la "virtù opposta" del disequilibrio; ad esempio, un Fiore per la paura, aiuterà a sviluppare maggior coraggio in chi lo assume. Sono estremamente sicuri: non hanno effetti collaterali, non arrecano assuefazione o dipendenza e possono essere tranquillamente assunti in modo complementare ad altri trattamenti senza alcun rischio d'interferenza o interazione.

Chi può beneficiare dei Fiori di Bach?

Tutti possono beneficiare dei Rimedi! Dai bambini, anche molto piccoli, agli adulti e alle persone anziane. Anche gli animali traggono giovamento dalla loro assunzione. I Fiori di Bach non sostituiscono trattamento medico, ma possono offrire un prezioso supporto di natura complementare alla Medicina tradizionale.

Chi è il BFRP? 

Il BFRP, dall'inglese Bach Foundation Registered Practitioner, è un professionista che si è formato presso il Bach Centre con sede a Mount Vernon, in Inghilterra (casa e luogo di lavoro del Dott. Bach negli ultimi anni della sua vita, diventato dopo la sua morte il Centro mondiale per la didattica e l'insegnamento del Metodo). Al termine del proprio percorso di formazione ogni BFRP sottoscrive un Codice deontologico (Code of practice) che fissa gli standard per una corretta consulenza professionale a tutela dei clienti. Il BFRP è "erede" del Dr. Edward Bach, responsabile della corretta divulgazione del Sistema da lui ideato e della filosofia che ne sottende.

Come si svolge una consulenza?

Attraverso un approfondito colloquio si scelgono i Rimedi adatti al proprio carattere e alle proprie emozioni e si prepara un flaconcino per il trattamento che la persona assumerà secondo modi e dosaggi indicati. Il ruolo del consulente è quello di ascoltare, osservare e accogliere emozioni, stati d'animo e sentimenti, facilitarne il riconoscimento ed educare la persona ad orientare il proprio sentire verso una prospettiva di veduta più funzionale. La consapevolezza, in quest'ottica, è raggiunta per mezzo della scelta del singolo Rimedio che durante il colloquio è guidata e facilitata dal consulente all'interno di un ambiente protetto. L'obiettivo a lungo termine sarà quello che la persona impari a utilizzare il Metodo in autonomia affinché possa proseguire il cammino da sé nella vita di tutti i giorni.